slideshow 1

Verbale 4 Consiglio del 29 marzo 2017

Protocollo: 
Verbale 4

 Oggi, 29 marzo 2017, alle ore 16.15, nella Presidenza dell’ITIS “G. Marconi”, si riunisce Il Consiglio d’Istituto, convocato con Prot. n.1106/2.2.c/C16a, con il seguente ordine del giorno:

  1. Approvazione del verbale del C.d.I. della seduta precedente
  2. Rapporto di autovalutazione e piano di miglioramento della scuola
  3. Percorsi di Alternanza Scuola Lavoro e di raccordo con le Università e percorsi post diploma
  4. Innovazione metodologica e didattica
  5. Proposte per l'impiego ottimale per le risorse umane, finanziarie e strumentali per l'individuazione dei percorsi di apprendimento
  6. Iscrizioni classi prime anno scolastico 2017/2018 e numero classi richieste
  7. Modalità di colloqui con i genitori
  8. Partecipazione di rete di ambito e di scopo
  9. Bisogni formativi dei docenti, corsi attivati e da attivare
  10. Progetto studenti
  11. Richiesta banchetto di prodotti Equo Solidali (giorni 30 e 31 marzo)
  12. Approvazione adesione alla rete LIPA
  13. Varie ed eventuali
Risultano presenti:
D.S.: Anna Maria Leo
Componente Docente: Casapollo Lucia, Rizzi Elena, Figuccia Gaetana, Lorenzetto Rita, Zanenga Maurizio.
Componente Genitori: Bonfiglioli Carla, Invernizzi Federica, Dellasantina Maddalena
Componente Studenti: Brahimi Gerald, Buccieri Edward, Fouad George.
Componente personale Ata: Crescenzo Diego
Risultano assenti:
Componente Docente: Ravalli Vittorio, Piscopo Mattea, Alberghina Salvatore
Componente Genitori: Lauricella Andrea
Componente Studenti: De Abdulawahaib Mohamed
Presiede la riunione la Sig.ra Bonfiglioli Carla
Funge da segretaria la prof.ssa Figuccia Gaetana G.
Il presidente, accertata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta.
Punto 1. Approvazione del verbale del C.d.I. della seduta precedente
Viene sottoposto a votazione il verbale della seduta precedente, di cui tutti i componenti del C.d.I. sono stati messi a conoscenza. Il verbale viene approvato a maggioranza con 8 voti favorevoli, 5 astenuti e nessun contrario.
  1. Rapporto di autovalutazione e piano di miglioramento della scuola
La D.S., dott.ssa Leo, informa che il Piano di miglioramento della scuola è stato inviato e approvato in sede di C.D. e precisa che ci si sta preoccupando di valutare anche gli esiti a distanza. Per quanto riguarda il Rapporto di autovalutazione, poichè è stata riaperta la funzionalità per l'inserimento dei dati in un questionario di rilevazione da parte dell'INVALSI, bisognerà redigere un nuovo RAV della scuola. Viene sottoposta a votazione la delibera del Piano di miglioramento, che viene approvata all'unanimità e che si allega.
  1. Percorsi di Alternanza Scuola Lavoro e di raccordo con le Università e percorsi post diploma
La D.S., dott.ssa Leo, informa che, per promuovere il raccordo costante con il mondo del lavoro, si stanno realizzando percorsi e mirate attività di orientamento secondo il piano di alternanza già illustrato e deliberato. Nella scuola, attualmente, non esistono percorsi specifici post diploma.
La Sig.ra Bonfiglioli riferisce che il prof. Agola (referente dei progetti di Alternanza Scuola Lavoro), ha fornito un resoconto dei progetti e le modalità per l'esperienza all'estero. In quell'occasione hanno partecipato, con interesse,65 genitori. La Sig.ra riferisce, inoltre, che molti genitori si sono attivati per proporre opportunità nelle proprie aziende.
Alle ore 16:35, prende parte alla riunione il Sig. Lauricella Andrea.
  1. Innovazione metodologica e didattica
Nella scuola sono stati approvati corsi di formazione per quanto riguarda la Didattica per Competenze e anche dal punto di vista metodologico e corsi per i neo-assunti. C'è attenzione verso la metodologia da portare all'interno dei curricula. Il DS vuole garantire la diffusione nella comunità scolastica della cultura dell'innovazione metodologica e didattica, per promuovere il successo formativo di ciascuno studente.
  1. Proposte per l'impiego ottimale per le risorse umane, finanziarie e strumentali per l'individuazione dei percorsi di apprendimento
Il prof. Zanenga, riguardo all'alternanza scuola-lavoro, propone di creare un gruppo di lavoro più ampio per la condivisione anche con l'intervento dei genitori; sollecita inoltre a considerare una programmazione annuale che tenga conto delle ricadute sulla didattica. Non vengono avanzate altre proposte. Il DS, al fine di assicurare le condizioni organizzative e favorire l'impiego ottimale delle risorse disponibili per la personalizzazione e l'individualizzazione dei percorsi di apprendimento, finalizzati al successo formativo di ciascun allievo, dispone una revisione organizzativa delle risorse umane, strumentali e finanziarie.
  1. Iscrizioni classi prime anno scolastico 2017/2018 e numero classi richieste
La D.S., dott.ssa Leo, informa che nella scuola c'è stata una contrazione delle classi, da 46 a 44, come si può desumere dall'allegato: Prospetto analitico organico di diritto a.s. 2016/17. La D.S. invita, inoltre, a far si che tutti gli alunni delle classi prime, possano essere orientati in modo da continuare gli studi in codesto Istituto. Il prof. Zanenga, solleva il problema delle classi terze articolate, che da anni vengono tagliate dall'Ufficio scolastico territoriale di Milano.
  1. Modalità di colloqui con i genitori
La D.S., dott.ssa Leo, informa i genitori, riguardo alla regolarizzazione dei colloqui pomeridiani del giorno 11 aprile 2017 dalle 14.30 alle 17.30, come contenuto nella circolari del 23/03/2017: nr 283 per i docenti e nr 284 per docenti, alunni e genitori, entrambe allegate al verbale.
  1. Partecipazione di rete di ambito e di scopo
La D.S., dott.ssa Leo, avendo promosso la costituzione e la partecipazione a reti, in vista dello sviluppo di una cultura collaborativa, per una più efficace corrispondenza del sistema scolastico locale ai bisogni formativi, fa presente che le azioni promosse dalle reti di ambito 24 anche rete per la formazione e di scopo, per la protezione civile e la protezione della salute, sono in fase di svolgimento e sono costantemente monitorate. Si allega documentazione.
  1. Bisogni formativi dei docenti, corsi attivati e da attivare
La D.S., dott.ssa Leo, informa che, all'inizio dell'anno scolastico, è stata effettuata una rilevazione dei bisogni formativi dei docenti e sono stati programmati tre corsi: due relativi alla didattica per competenze e uno relativo all'inclusione. I corsi si svolgeranno all'interno dell'Istituto. Anche i docenti neo-assunti hanno avuto l'opportunità di esprimere i loro bisogni formativi e stanno seguendo a tutt'oggi corsi di formazione, come illustrato negli allegati: Relazione1 e Relazione 2. Sono rilevati anche i bisogni formativi del personale ATA e alcuni membri stanno seguendo appositi corsi di formazione.
  1. Progetto studenti
Il C.D. del 16 marzo 2017, ha approvato il Progetto Studenti al quale aderiranno: il giorno 10 aprile 2017 tutte le classi del biennio, il giorno 21 aprile 2017 tutte le classi del triennio. Lo studente Brahimi Gerald, illustra il programma:
  • ore 08:00 appello
  • ore 08:10 in Aula magna per lo smistamento studenti sui vari laboratori
  • ore 09:50 fine laboratorio e intervallo
  • ore 10:00 inizio laboratorio
  • ore 11:50 fine laboratorio e intervallo
  • ore 12:00 inizio laboratorio
  • ore 12:50 fine laboratorio
Alle ore 12:50, gli alunni che escono alle ore 13:00 devono recarsi in classe per il contrappello; mentre gli alunni che escono alle ore 14:00, devono rimanere in Aula Magna fino alle ore 13:50 e quindi recarsi in classe per il contrappello. Alle 14:00 termina la cogestione. Laboratori previsti per le classi del triennio: film con discussione, tornei di motoria, laboratorio di studio. Il Progetto Studenti viene sottoposto a delibera del C.d.I. e approvato all'unanimità.
  1. Richiesta banchetto di prodotti Equo Solidali (giorni 30 e 31 marzo)
Viene sottoposta a delibera del C.d.I., la proposta di esposizione di un banchetto per la vendita di prodotti pasquali equo-solidali da parte della cooperativa sociale Nazca MondoAlegre, soltanto nella giornata del 30 marzo 2017, vista la difficoltà da parte della cooperativa per il giorno 31 marzo. La proposta, allegata al verbale, viene approvata all'unanimità.
  1. Approvazione adesione alla rete LIPA
Codesto Istituto ha aderito alla rete LIPA (Laboratori d'Impresa per l'Alternanza scuola-lavoro) e il C.D. ha già deliberato il progetto presentato dalla prof.ssa Bonalumi. La proposta, allegata al verbale, viene sottoposta a delibera del C.d.I. e approvato a maggioranza con 13 voti favorevoli, 1 astenuto (prof. Zanenga) e nessun contrario.
  1. Varie ed eventuali
Non essendoci altri interventi, la riunione è tolta alle 17:15.
 
 
 
 
 
La segretaria La presidente
(Prof.ssa Figuccia) (Sig.ra Bonfiglioli)
 
AllegatoDimensione
12 - Rapporto di autovalutazione e piano di miglioramento.doc106 KB
13 - Progetto studenti.doc106 KB
14 - Richiesta banchetto prodotti Equo Solidali.doc106 KB
15 - Approvazione adesione alla rete LIPA.doc107 KB

Trasparenza

Contatti

Istituto Tecnico Industriale statale
Liceo Scientifico Tecnologico
“GUGLIELMO MARCONI”
20064 Gorgonzola (MI)
Via Adda, 10
Tel. 02/9513516 / 029510485 - Fax 02/95300662
e-mail: MITF21000B@istruzione.it 
e-mail certificata: MITF21000B@pec.istruzione.it